I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Fregola risottata con sauté di cozze e vongole

Finger food d’autore per una ricetta a tutto gusto e leggerezza!

No pagePagina successiva
Fregola risottata con sauté di cozze e vongole

Al mare come in città, in estate ogni occasione è buona per stare in compagnia e concludere le giornate in un’ atmosfera allegra e godereccia. Con questo spirito, lo chef Andrea Golino, ha creato una ricetta con una caratteristica che la rende davvero "unica": un piatto assolutamente light, grazie a condimenti sapientemente dosati. Oltretutto, è pure bello da vedere e buono da gustare, anche in piedi. La versione finger food, per lo chef, non è una scelta sinonimo di porzioni piccole e buffet scarsi, né significa proporre una qualunque pietanza in piatti dalle dimensioni lillipuziane. Piuttosto,  è concepita con spirito di praticità, per offrire alla padrona di casa la possibilità di organizzare in anticipo la tavola e, anche lei, godere beatamente della serata. 

 

Ingredienti:

(per 20 miniporzioni)

• 200 g di fregola sarda

• 500 g di cozze

• 500 g di vongole

• 2 spicchi d’aglio

• 1 peperoncino fresco

• 1 mazzetto di prezzemolo

• 1 rametto di menta

• scorza di ½ limone

olio extravergined’oliva q.b.

sale e pepe q.b.

 

Procedimento:

1. Lavate le vongole sfregandole sul dorso dopo averle tenute per circa 2 ore in acqua fredda salata. Pulite le cozze dalle barbe e sfregatele sul dorso con una matassina di acciaio per pulirle bene.

2. Scaldate in padella aglio e peperoncino, unite le cozze e le vongole e fate un sauté cuocendole a fuoco alto e con coperchio per pochi minuti, o fino a quando tutti i frutti di mare non si saranno schiusi. Filtrate tutto, recuperate l'acqua e tenete cozze e vongole da parte.

3. Nella stessa padella, riaccendete il fuoco aggiungendo una quantità di acqua più o meno pari al sauté, salate e portate a bollore. In un altro tegame mettete la fregola e cominciate a cuocerla con il sauté come fosse un risotto. Impiegherete circa 10 minuti (a seconda della grandezza della fregola che è variabile nelle diverse qualità).

4. Intanto sgusciate le cozze e le vongole, tenendone da parte qualcuna con il guscio per la decorazione.

5. Ultimata la cottura della fregola, aggiungete un filo d'olio, le cozzee le vongole, e la scorza di limone grattata.Impiattate decorando con le cozze con il guscio tenute da parte e un ciuffetto di menta.

PARLIAMO DI: fregola, finger food, ricetta

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento