I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Dentice con salsa allo zafferano

Dentice con salsa allo zafferano

Ingredienti per 4 persone:
4 dentici di media grandezza
Farina q.b.
Una carota
Una costa di sedano
Una cipolla
2 pomodorini
Zafferano q.b.
Olio extravergine di oliva

Evisceriamo i dentici, squamiamoli, tagliamo le pinne e sfilettiamoli. Laviamo velocemente i filetti ottenuti e asciughiamoli con carta da cucina. Laviamo le verdure e tagliamole grossolanamente. Per i pomodorini è sufficiente tagliarli a metà. Mettiamo gli scarti del pesce in una pentola con mezzo litro di acqua fredda, uniamo il trito di verdure lavate e portiamo a ebollizione. Lasciamo sobbollire a fiamma bassa, schiumando spesso, per circa 50 minuti. Facciamo in modo che il brodo si restringa. Cuociamo a vapore i filetti di dentice fino a quando la carne non sarà bianca e opaca. Occorrono circa 10 minuti. Filtriamo il brodo ottenuto e aspettiamo che si raffreddi. Una volta freddo, sciogliamo una bustina di zafferano in un bicchiere colmo di brodo, stemperiamo mezzo cucchiaio di farina setacciata, lavoriamo bene con una forchetta o con una frusta per evitare la formazione di grumi (per questo è fondamentale utilizzare brodo freddo). Rimettiamo il liquido in un pentolino, saliamo leggermente e portiamo a ebollizione. Facciamo addensare e restringere la salsa per circa 5 minuti. Se dovesse addensarsi troppo, diluiamola con un po’ di brodo di pesce. Serviamo i filetti di dentice irrorandoli con la salsa allo zafferano calda e con un filo d’olio a crudo.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Malattie genetiche della vista: lo zafferano è una possibile cura
Malattie genetiche della vista: lo zafferano è una possibile cura

La prima sperimentazione condotta su 30 pazienti ha dato risultati..

La dieta di mantenimento
La dieta di mantenimento

Per tutte quelle che hanno già raggiunto il proprio peso forma seguendo..

“Scambi d’identità’” al mercato del pesce
“Scambi d’identità’” al mercato del pesce

Secondo un’inchiesta di Altroconsumo, quasi metà delle volte il pesce..

Vuoi sedurlo? Prendilo per la gola!
Vuoi sedurlo? Prendilo per la gola!

Una cena curata nei dettagli, con portate semplici, leggere, ma molto..