I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

La dieta vegetariana

Un programma alimentare settimanale per dimagrire facendo a meno della carne


La dieta vegetariana

Il regime alimentare settimanale studiato per noi dal professor Pier Luigi Rossi, specialista in scienze dell’alimentazione e medicina preventiva (www.pierluigirossi.it), prevede l'eliminazione di ogni tipo di carne animale, ma non i sottoprodotti come latte, uova, formaggio e miele, privilegiando invece l’assunzione di verdura e frutta, alimenti che apportano poche calorie, ma che sono ricchi di minerali, vitamine e fibre, essenziali per il buon funzionamento di tutti gli apparati. Il giusto apporto di proteine è comunque assicurato dalla presenza nella dieta di alimenti come noci, semi, legumi, derivati della soia (tofu, latte di soia), cereali (grano, riso e seitan), uova e dai prodotti caseari (latte, formaggio e yogurt).

 

Caratteristiche nutrizionali

Il programma dimagrante si articola in una settimana ed è suddiviso in 5 pasti al giorno, più la tisana dopo cena. Si basa su sei giorni di pasti proteici, cioè caratterizzati da una dose maggiore giornaliera di proteine e una ridotta dose di carboidrati  e su un giorno (venerdì) di pasto glucidico, cioè caratterizzato da un incremento della quota giornaliera di carboidrati e da una minore dose di proteine.                                                                                                                                


LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica

Colazione

Una tazza di tè verde oppure di latte di soia senza zucchero (g 150) oppure una tazza di latte scremato (g 250) con fiocchi integrali di avena (g 30) o muesli (g 30) 

Spuntino mattina

Yogurt da latte magro (g 200) oppure yogurt alla frutta (un vasetto g 125)

Pranzo

Insalata di spinaci crudi con un cucchiaio di yogurt magro ed erba cipollina (porzione libera)

Orzo e Fagioli

Verdura  cotta di stagione a piacere (porzione libera)

Olio extra vergine di oliva grammi 10 (due cucchiaini)

Ricetta Orzo e Fagioli

Ingredienti per una porzione: 50 g di orzo; 50g di fagioli secchi; 1 patata piccola; 1-2 spicchi d'aglio; 1 cucchiaino di olio extra vergine 

Mettere a bagno i fagioli la sera precedente. Scottarli. Preparare un trito di aglio e prezzemolo e farlo rosolare in una pentola antiaderente con un cucchiaino di olio. Aggiungere la patata tagliata a cubetti e far cuocere per 1 minuto. Aggiungere i fagioli, l’orzo e circa 200–300 cc di brodo di verdure fresche. Ultimare la cottura, aggiungendo un pizzico di pepe.

Spuntino pomeriggio

Una tazza di orzo non zuccherato o tè e un vasetto di yogurt

Cena

Germogli di soia in insalata con succo di limone (porzione libera)

Scaloppine di seitan alle mandorle

Finocchi al forno al pomodoro (porzione libera)

Olio extra vergine di oliva grammi 15 (tre cucchiaini)

Ricetta Scaloppine di seitan alle mandorle

Ingredienti per una porzione: seitan, farina, olio di oliva extravergine, foglie di salvia, vino bianco, dado vegetale o salsa di soia, mandorle

Tagliare a fette il seitan e passarlo nella farina, far scaldare bene l’olio con la salvia, aggiungere il seitan e rigirarlo dopo 2 minuti, unire il vino, poca acqua e dado sbriciolato (o la salsa di soia a fine cottura), far addensare il sughetto e alla fine aggiungere le mandorle pelate e tritate. Portare in tavola con insalata mista e pane integrale.

Dopo cena

Una tazza di tisana di arancio dolce




 

 




Pag. 1 / 7

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Colite, curarsi con le fibre

Probiotici, fibra di gomma di guar e precise regole alimentari e puoi..

Cereali per una colazione con i fiocchi

Avena, farro, orzo e crusca, ricchi di fibre e sali minerali

Il calore che ti ringiovanisce

Contro il rilassamento di viso e corpo un trattamento veloce da fare..

Copia il look raffinato di Natalie Portman nel film Black Swan

Pelle chiara e trasparente, ombretti smokey eyes e labbra naturali

Secondi piatti alternativi

Per sostituire la carne le soluzioni sono molte, dai legumi della..

Il tuo intestino è un po’ pigro?
Test - Il tuo intestino è un po’ pigro?

Non ne parli per imbarazzo, ma anche perché non sai da che parte..