I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Combattere l’obesità masticando bene il cibo

Ricerca dimostra che masticando bene il cibo si abbassano i livelli ematici della grelina, un ormone che stimola l’appetito.

Combattere l’obesità masticando bene il cibo

Jie Li e colleghi della School of Public Health Medical University di Harbin, nel numero di agosto del Journal of Clinical Nutrition, hanno pubblicato i risultati di una ricerca che mette in evidenza come masticare bene il cibo sia di fondamentale importanza. Li e il suo team ha invitato 16 uomini obesi e 14 magri a partecipare a due studi. Nel primo studio, hanno osservato le differenze nelle abitudini nel masticare tra le persone magre e il gruppo di obesi.  Nel secondo studio, ai partecipanti è stato offerto lo stesso pasto;  sono quindi stati invitati a masticare per 15 volte il boccone prima di inghiottirlo, poi 40 volte. Il pasto consisteva in una colazione con un valore energetico totale di 2200 kJ (68% di carboidrati, 21% grassi e 11% di proteine). I volontari, dopo ogni pasto, hanno donato dei campioni di sangue, in modo tale che i ricercatori hanno potuto misurare i livelli circolanti di zucchero nel sangue, nonché rilevare la quantità di particolari ormoni intestinali.

I risultati hanno mostrato che i partecipanti obesi hanno mangiato più velocemente e masticato il cibo un minor numero di volte.  Entrambi i gruppi, masticando 40 volte ogni boccone, hanno manifestato livelli ematici più bassi di grelina (un ormone che stimola l'appetito, prodotto dalle cellule P/D1 giacenti sul fondo dello stomaco) e maggiori livelli di colecistochinina (CCK, un ormone che segnala pienezza e “comanda” allo stomaco di rallentare la digestione), rispetto ai livelli individuati masticando 15 volte ogni boccone.

I ricercatori hanno concluso che: "Migliorare l'attività masticatoria può diventare un utile strumento per combattere l'obesità".  Nonostante il test non abbia coinvolto donne e anziani  e cibi non solidi, i ricercatori suggeriscono che vi siano prove sufficienti per asserire che cambiando le abitudini nel masticare, congiuntamente ad altri comportamenti alimentari, si può realmente affrontare il problema crescente dell'obesità.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Tutte le calorie del Natale
Tutte le calorie del Natale

Ne apporta di più il pandoro o il panettone? E quante se ne nascondono..

È il cibo l’ossessione delle donne (il sesso quella degli uomini)
È il cibo l’ossessione delle donne (il sesso quella degli uomini)

Il pensiero oscilla tra desiderio e sensi di colpa. Ma gli esperti..

I funghi: cibo, medicina o veleno?
I funghi: cibo, medicina o veleno?

Secondo i ricercatori, molte varietà favorirebbero le difese..

Il miele: cibo degli dei
Il miele: cibo degli dei

Conosciuto da secoli per i suoi effetti benefici, è da considerare non..

La sazietà? Dipende dallo stato d’animo
La sazietà? Dipende dallo stato d’animo

Una ricerca dell’Università di Yale dimostra che la sensazione di..

Obiettivo corpo perfetto
Strumenti - Obiettivo corpo perfetto

Sei una sportiva o ti accontenti di mantenere il tuo peso forma stando..