I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Bere 2/3 tazze di caffè al giorno per contrastare la depressione

La bevanda conterrebbe sostanze in grado di stimolare il rilascio di serotonina e dopamina

Bere 2/3 tazze di caffè al giorno per contrastare la depressione

Un recente studio condotto presso la Harvard Medical School, mette in evidenza come le donne consumatrici abituali di caffè non decaffeinato, corrono meno rischi di ammalarsi di depressione. Per giungere a tale conclusione, i ricercatori hanno esaminato 50.000 donne, con età media di 63 anni e nessun segno di manifesta depressione. Durante il periodo di osservazione, 2607 donne hanno mostrato segnali depressivi; ne è emerso che coloro che consumavano quotidianamente 2/3 tazze di caffè, manifestavano il 15% di probabilità in meno di ammalarsi rispetto alle donne che consumavano 1/2 tazze di caffè settimanalmente. Secondo gli studiosi, l’effetto positivo lo si deve alla presenza nella bevanda di sostanze che favoriscono il rilascio nell’organismo di serotonina e dopamina, neurotrasmettitori notoriamente noti per contrastare le forme depressive.  Il risultato del test è stato pubblicato sul magazine Archives of Internal Medicine.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Provato il legame tra mestruazioni abbondanti e depressione
Provato il legame tra mestruazioni abbondanti e depressione

La carenza di ferro determinata da flussi troppo intensi può..

La malinconia del tuo bambino potrebbe nascondere una futura depressione
La malinconia del tuo bambino potrebbe nascondere una futura depressione

Se la tristezza del tuo piccolo non è passeggera, è importante..

Comfort Food: gli alimenti del buonumore
Comfort Food: gli alimenti del buonumore

Alcuni squilibri nutrizionali possono causare tristezza e sbalzi di..

Canta che ti passa
Canta che ti passa

Intonare una canzone e persino fischiettarla aumenta la creatività e..

Per la malattia di Parkinson è importante una diagnosi precoce
Per la malattia di Parkinson è importante una diagnosi precoce

In costante aumento, oggi fa la sua comparsa prima dei cinquant’anni