I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Alimentazione: per Natale, sei consigli salva-linea

Dai nostri specialisti, suggerimenti e strategie per non accumulare chili di troppo durante le festività natalizie.

Immagine successiva
Alimentazione: per Natale, sei consigli salva-linea

Con la collaborazione del prof. Pier Luigi Rossi, Medico Specialista di Scienza dell'Alimentazione e Medicina Preventiva, e della dott.ssa Tiziana Vetralla, dietista ad Arezzo.

 

Natale fa rima con ingrassare? Non necessariamente, perché il vero “danno” si fa nel resto dell’anno. Ma è pur vero che se in questo periodo ci lasciamo andare a ogni sorta di tentazione gastronomica, senza filtri, possiamo gravare ulteriormente sulla bilancia. Secondo studi recenti, pare che i responsabili dell’ulteriore accumulo di peso che talvolta si verifica durante il periodo natalizio sia il consumo eccessivo di vino, olio e frutta secca. Alimenti che, consumati in quantità moderate, possono dare benefici alla nostra salute ma a dosi eccessive sono dannosi soprattutto per chi soffre di diabete, colesterolo e ipertensione. A questi si aggiungono salumi, dolci e salse. Vietato stare a stecchetto nei giorni di festa, quindi, ma ricorda che è la quantità che fa la differenza. Come ricorda il professor Rossi, "Siamo noi a portare il cibo dalla mano alla nostra bocca, quindi possiamo scegliere cosa mangiare in maniera consapevole per non aumentare di peso e fare danni alla salute”. 

 

Sul banco degli imputati

Vino: due brindisi sono sufficienti, specialmente se sei donna. Questa raccomandazione è valida per Natale, perché normalmente la dose dovrebbe scendere a un bicchiere.
 

Olio: usa l’olio preferibilmente solo a crudo e non superare i due cucchiai al giorno.
 

Frutta secca: ricorda che le calorie sono alte. Una manciata è più che sufficiente. Se sai di essere golosa di noci, noccioline & Co non metterti il nemico in casa. Compra le confezioni mono porzione.
 

Salumi: ottimo l’antipasto di pesce, a base di tonno o salmone, da preferire a quello all’italiana fatto con salumi e formaggi, spesso troppo grassi. Meglio ancora un antipasto di verdure grigliate che ci forniscono un maggiore senso di sazietà perché dilatano le pareti dello stomaco.
 

Dolci: non rinunciarci, ma fatti furba. Per evitare l’effetto sommatorio dei carboidrati, mangia mezza porzione di pasta e mezza fetta di pandoro o panettone. Meglio ancora, scegli il torrone: un peccato di gola “di qualità”, grazie alle materie prime genuine. Concediti un quadrotto da 30 g e cerca di non superare due porzioni al giorno. Semaforo rosso, invece, per i dolci a cena: un eccessivo aumento della glicemia fa aumentare colesterolo e grassi.

Salse: non fare a meno della maionese o dell’insalata russa: semplicemente, prendine solo un cucchiaio.

 

Consigli di buon senso:

  • non far mancare mai in tavola abbondanti caraffe d’acqua e ricorda di berne almeno due litri al giorno;
  • non rinunciare all’abitudine di assumere, dopo cena, una tisana calda. Quella al finocchio, per esempio, ti aiuta a digerire e assorbe i gas intestinali. Il tepore, inoltre, rilassa e concilia il sonno.

Adesso che sai quali sono gli alimenti che in questo periodo potrebbero far impennare l’ago della bilancia e hai appreso le strategie per limitare i danni, lavora sul “controllo”: impara a gestire il ritmo dei pasti, quando concederti gli stravizi e tieni alto l’umore. Come? Te lo dice lo specialista: ecco le indicazioni per comportarci correttamente a tavola, anche sotto le festività…

 

di Luana Trumino

1 2 3 4 5 6 7

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Alimentazione e salute: come migliorare la qualità della vita

Dai consigli per imparare a farsi un orto sul balcone alle ricette per..

Il “buono” delle feste

Non rinunciare al panettone: basta non esagerare con le porzioni

Dagli alimenti un supplemento di benessere

Per assumere vitamine, minerali e fitonutrienti non è necessario..

Gestosi: attenzione all’ipertensione in gravidanza

È un disturbo che può colpire soprattutto le mamme primipare

Tabelle di composizione degli alimenti
Strumenti - Tabelle di composizione degli alimenti

I dati riportati sono per il 70% dati sperimentali originali, ottenuti da..

Qual è il tuo peso ideale?
Strumenti - Qual è il tuo peso ideale?

Quest’estate hai gettato da una rupe l’odiosa bilancia, ma ora con..

Calorie di troppo
Strumenti - Calorie di troppo

Determina il tuo metabolismo basale (BMR) e saprai di quante calorie..

Scopri come raggiungere il tuo peso forma
Strumenti - Scopri come raggiungere il tuo peso forma

Vuoi sapere il tuo peso forma e quanti chili devi perdere per ottenerlo?..

Ti piacciono le feste di Natale?
Test - Ti piacciono le feste di Natale?

Si avvicinano le feste con il loro carico di emozioni, aspettative,..

In vacanza riesci a staccare dal lavoro?
Test - In vacanza riesci a staccare dal lavoro?

Scopri con il nostro divertente test, se riesci a fare spazio dentro di..

Che stile di vita sei
Test - Che stile di vita sei

Lo stile di vita rappresenta l'espressione di noi stessi nel mondo che ci..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..