I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Attivo il primo portale italiano dedicato ai soggetti sensibili al glutine

Essere sensibili al glutine significa avere sintomi simili a quelli della celiachia e dell’allergia al grano senza essere affetti da nessuna delle due patologie

Attivo il primo portale italiano dedicato ai soggetti sensibili al glutine

La sensibilità al glutine è una nuova patologia che potrebbe risolvere i problemi alimentari, fino ad oggi senza spiegazione, di oltre 3 milioni e mezzo di italiani. L’incidenza della celiachia si attesta intorno al’1 per centro della popolazione, mentre, come sostengono i primi dati di origine americana, la frequenza della sensibilità al glutine è intorno al 6 per cento. Secondo il prof. Carlo Catassi, Ordinario di Pediatria presso l’Università Politecnica della Marche e membro del comitato scientifico del Dr. Schär Institute "oltre ad una differenza molecolare, la sensibilità al glutine differisce dalla celiachia anche per la risposta del sistema immunitario. Se per la celiachia abbiamo, infatti, un meccanismo di tipo auto-immune fortemente condizionato da una risposta adattativa del sistema immunitario, per la sensibilità al glutine abbiamo osservato un maggiore coinvolgimento del meccanismo immunitario innato senza interessamento della funzione della barriera intestinale.  Sappiamo oggi, con maggiore confidenza, che per diagnosticare la sensibilità al glutine è necessario escludere tramite gli opportuni e specifici test diagnostici sia la celiachia che l’allergia al grano. Infine la sensibilità al glutine non sembra dare indicazioni temporali precise, può aumentare nel corso della vita o scomparire senza lasciare tracce."

I sintomi che avverte un soggetto affetto da sensibilità al glutine sono diversi, tra i principali:

•             Dolore all’addome, anche con bruciore alla bocca dello stomaco, nausea e vomito, gorgoglii e gas intestinale, stitichezza e diarrea.

•             Fatica, intorpidimento di braccia e gambe, crampi muscolari e dolori articolari.

•             Mal di testa, confusione mentale, collasso, eczemi, mucosa della lingua arrossata e tumefatta con possibili ulcere e chiazze biancastre.

Per escludere l’allergia al grano e celiachia  sono necessari pochi esami: i prick test ed i rast test. I primi vengono compiuti inoculando sotto la pelle del braccio (in modo indolore), una piccolissima quantità di grano. Se la pelle si gonfia e si arrossa in corrispondenza dell’iniezione, significa che si è allergici. I Rast test sono invece esami del sangue che misurano la quantità di specifici prodotti contro il grano.

 

GlutenSensitive è un nuovo portale dedicato alla sensibilità al glutine, news, test di valutazione, forum on-line dove confrontarsi con esperti medici e nutrizionisti e dove incontrare persone affette dal medesimo problema, ma anche tutta la sicurezza dei prodotti DS – gluten free, garantiti dall’esperienza trentennale di Dr. Schär, leader europeo del senza glutine. La navigazione è veloce e intuitiva, con un solo clic è possibile accedere a una miriade di informazioni, nonché a video e documenti di supporto.  Un portale nono solo dedicato a chi è affetto dalla patologia, ma anche a chi vuole effettuare un test online per verificare la propria sensibilità. Su GlutenSensitive anche un catalogo completo di prodotti, sia secchi che surgelati, per scoprire le esigenze di chi deve eliminare il glutine dalla propria dieta, senza rinunciare a nulla. Pane, pasta, dolci, piatti pronti, pizza, gelati, snack... scoprili al supermercato sotto casa con la  comoda funzione di localizzazione del punto vendita più vicino.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Celiachia, quando si diventa intolleranti

È un disturbo sempre più diffuso; oggi ne soffre una persona su 100

La celiachia non ancora diagnosticata e curata può causare infertilità

Alterazioni nella fertilità, aborti ricorrenti, parti pre-termine. Sono..

Sensibilità al glutine: una nuova malattia

Non ha niente a che vedere con la celiachia ma è provocata dalla stessa..

Farine di frumento, sai scegliere quella giusta?

Sono classificate secondo la forza e il grado di finezza, ognuna con un..