I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

La menta, per piatti che “sanno” d’estate

Foglie dal profumo inconfondibile, con cui preparare un fresco menù

No pagePagina successiva
La menta, per piatti che “sanno” d’estate

La menta è una pianta molto diffusa in Europa, presente con numerose specie. Può raggiungere un metro di altezza, e ha caratteristiche foglie lanceolate, con margini seghettati, di colore verde intenso. È fortemente aromatica, ha proprietà terapeutiche e trova largo impiego in cucina. La menta influisce positivamente sul sistema nervoso in quanto, essendo un blando eccitante, rende i riflessi più pronti e corrobora la mente. Favorisce il processo digestivo in quanto stimola la secrezione dei succhi gastrici, la produzione di bile, attenua i processi fermentativi favorendo l’assimilazione del cibo. Utile per chi soffre d’alitosi, è decongestionante del fegato, lo depura, combatte la nausea anche del mal d’auto. Si consuma sia fresca sia essiccata, e si utilizza per la preparazione di tisane, decotti o per aromatizzare il tè. È impiegata in aromaterapia in caso di indigestione, nausea, malattie da raffreddamento. In commercio è inoltre presente in capsule, tintura, olio essenziale. È in ogni caso preferibile consultare il medico prima di assumere la menta come olio essenziale perché esistono controindicazioni.

 

La menta in cucina

La menta si abbina sia a preparazioni salate, sia alla pasticceria oltre a essere impiegata in bevande anche alcoliche come il mojito (insieme a rum, lime e zucchero di canna).

Per quanto riguarda le ricette salate, va usata con parsimonia in quanto è una pianta molto aromatica. Si coltiva facilmente e pertanto si può tenere un vaso di menta sul balcone in modo da poterla utilizzare sempre fresca. 

 

Spaghettini mozzarella, pomodorini e menta

Ingredienti per 4 persone

160 g di spaghettini
150 g di pomodorini
150 g di mozzarella
foglie di menta a piacere
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Lavate i pomodorini, asciugateli, tagliateli a quarti, privateli dei semi, quindi tagliate ogni spicchio a metà; raccoglieteli in una insalatiera e salateli; strizzate la mozzarella e tagliatela a dadini; pulite 6 foglie di menta e tritatene 2; unite ai pomodori la mozzarella, la menta, l’olio e mescolate.

Fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli, passateli velocemente sotto il getto dell’acqua fredda, sgocciolateli con cura uniteli ai pomodori, mescolate e servite guarnendo con la menta rimasta. 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
5 cocktail antistress, per ritrovare il buonumore e la tranquillità

Rosa, basilico, menta, lavanda e pino per combattere ansietà,..

Quelle nausee mattutine

I nuovi rimedi naturali per un sintomo fastidioso e molto comune in..

Un peeling tutto naturale, per avere una pelle di seta

Partendo da una base di olio e sale, prepara il gommage vegetale più..

Cambia gusto con il tè

Per mantenere il corretto equilibrio idrico evitando di assumere calorie,..

Un bagno disintossicante

Oli essenziali, cereali, sali e alghe per cancellare la stanchezza e..

Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?
Test - Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?

Tradizionalista convinta o pronta a provare le medicine complementari?..

Che stile di vita sei
Test - Che stile di vita sei

Lo stile di vita rappresenta l'espressione di noi stessi nel mondo che ci..