I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Il lato buono e cattivo del cioccolato

Scopriamo insieme le virtù e i difetti della tavoletta tanto amata

No pagePagina successiva
Il lato buono e cattivo del cioccolato

Alzi la mano chi, gustando anche un piccolo pezzo di cioccolato, non ha immediatamente provato una piacevole sensazione di benessere. Bianco, fondente, alla nocciola, sono solo alcuni dei tanti modi per poter gustare questo delizioso alimento. Ma dire che faccia bene all’umore non è, fortunatamente, uno dei tanti luoghi comuni esistenti sul cibo: a dimostrarlo sono infatti le numerose ricerche che lo hanno molto spesso riguardato, ponendolo in una posizione di primissimo piano.

 

Cioccolato e neonati

Per descrivere le qualità del cioccolato non c’è migliore citazione di quella del naturalista e botanico Alexander Humbold che definì la fava del cacao “un fenomeno che la natura non ha più ripetuto. Non si sono mai trovate tante qualità riunite in un solo frutto così piccolo”. Sembra infatti che la cioccolata abbia degli effetti benefici sui bambini quando ancora sono nel ventre materno. È stato osservato che, se la donna durante la gravidanza consuma ogni giorno un po’ di cioccolata, il nascituro, a 6 mesi di vita risulta decisamente più felice e sereno. Questo effetto positivo sui neonati è stato valutato in base alla frequenza dei loro sorrisi.

 

Umore e cioccolato

Per comprendere la relazione tra l'umore e la cioccolata, è opportuno fare una premessa che riguarda il triptofano, prezioso amminoacido abbondantemente presente nell'alimento. Tale amminoacido è necessario al nostro organismo per la produzione della serotonina, ovvero un neurotrasmettitore che permette la comunicazione tra le cellule nervose. Quando il corpo si trova in una condizione di deficit di serotonina, il soggetto manifesta una particolare condizione di stress, ansia e depressione, spiegabile dal fatto che la serotonina influisce particolarmente sull’umore di ognuno di noi. A questo punto, si rende conveniente fare una quotidiana scorta di triptofano. Come? Mangiando i cibi giusti, come, appunto, la cioccolata, ed ecco spiegato il motivo del piacevole benessere riscontrabile dopo averla mangiata. Il triptofano è contenuto anche in altri alimenti, come per esempio gli anacardi, la soia, l’avena e le banane. Ma perché dal loro consumo, non proviamo la stessa sensazione di appagamento?

 

Perché proprio il cioccolato

Ciò che rende speciale il cioccolato è la presenza degli zuccheri. Sono proprio questi ultimi a favorire a sua volta il rilascio dell’insulina, ormone pancreatico capace di favorire il passaggio del triptofano nel cervello. Grazie quindi alla collaborazione tra zuccheri-insulina-triptofano, il nostro organismo riuscirà a trarre il beneficio del buon umore. Altre sostanze che potrebbero favorire una piacevole sensazione di benessere e serenità, sono le metilxantine, soprattutto caffeina e teobromina. Queste molecole sono presenti anche in molti altri alimenti che giornalmente consumiamo, come il caffè, e sembra che abbiano anch’esse la capacità di stimolare il sistema nervoso.

PARLIAMO DI: cioccolato, benefici, umore,

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La bellezza profuma di cioccolato
La bellezza profuma di cioccolato

Ecco i cosmetici più golosi a base di cacao, dal profumo irresistibile

Lo sport intenso fa bene all’umore
Lo sport intenso fa bene all’umore

Gli esercizi impegnativi aiutano lo spirito, probabilmente grazie..

I nuovi lucidalabbra cambiano colore seguendo il tuo umore
I nuovi lucidalabbra cambiano colore seguendo il tuo umore

I gloss sono volumizzanti e sprigionano seducenti fragranze antistress

Melatonina: false convinzioni e benefici reali
Melatonina: false convinzioni e benefici reali

Come, quando e perché utilizzare la melatonina, l’integratore..

Perché ci piacciono tanto le uova di Pasqua?
Perché ci piacciono tanto le uova di Pasqua?

Fondente, al latte, con sorpresa: scegli quella che preferisci e scopri..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..