I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Alimentazione e tumori: attenzione ai rischi

Gli esperti dell'Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica puntano il dito sui pericoli delle diete vegetariane per i pazienti oncologici.

Alimentazione e tumori: attenzione ai rischi

A distanza di circa due mesi dal parere emesso dall'OMS sulla cancerogenicità delle carni lavorate (vedi nostro articolo su http://www.piusanipiubelli.it/carni-cancerogene-per-veterinari-nessun-allarme.htm), l'ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione clinica) ritorna sull'argomento alimentazione e tumori ritenendo fondamentale tenere la comunicazione distinta su due livelli: preventivo se si parla a soggetti sani, clinico se a persone già affette da patologie oncologiche. Quest'ultime, infatti, se informate scorrettamente e non seguite da professionisti del settore, quando spinti dal timore di ingerire qualsiasi tipo di alimento di origine animale possono peggiorare il proprio stato di salute incorrendo il più delle volte in stati di malnutrizione calorico proteica.

“Deficit nutrizionali soprattutto a carico di proteine, acidi grassi omega tre, calcio, ferro e cobalamina – spiegano gli esperti ADI, sottolineando come ultimamente i pazienti oncologici siano talmente disorientati nella scelta dei cibi da non saper più distinguere uno sano da uno dannoso, al punto da eliminare del tutto la carne dalla loro alimentazione.

Sebbene dalle analisi degli studi epidemiologici condotti sino ad oggi sul rapporto fra vegetarianismo e cancro non siano emersi, secondo ADI, vantaggi in termini di mortalità, tuttavia resta il fatto che nei pazienti oncologici si registrano sempre più spesso significative perdite di peso. Un dimagrimento pericoloso per aumentare sia il rischio di malnutrizione sia l’esposizione a più alti livelli di infezioni, con la conseguenza d’incorrere in complicanze post operatorie e ridurre la tolleranza e la risposta ai trattamenti radio-chemioterapici.

“In termini di prevenzione, si raccomanda di modificare gradualmente la propria alimentazione consumando cereali integrali, frutta e verdura, e sostituendo le proteine della carne in modo corretto con pesce, uova, latticini a ridotto contenuto di grassi e soprattutto legumi. Diversamente, in termini di terapia clinica bisogna stare attenti a non fomentare false speranze e facili allarmismi dannosi per la salute”, concludono gli specialisti.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Cancro al colon: meno carne per evitarlo
Cancro al colon: meno carne per evitarlo

Attività fisica e alimentazione controllata sono il mezzo migliore di..

8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro
8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro

Come tutti gli anni torna la campagna di Airc, per rendere il cancro una..

Gioca a stare in salute con l’Iphone
Gioca a stare in salute con l’Iphone

Un gioco dell’oca virtuale per saperne di più su salute e benessere...

Le diete della salute
Le diete della salute
Video - Le diete della salute

Il nuovo libro di Rosanna Lambertucci, in tutte le librerie

Tabelle di composizione degli alimenti
Strumenti - Tabelle di composizione degli alimenti

I dati riportati sono per il 70% dati sperimentali originali, ottenuti da..

Calorie di troppo
Strumenti - Calorie di troppo

Determina il tuo metabolismo basale (BMR) e saprai di quante calorie..

Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?
Test - Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?

Tradizionalista convinta o pronta a provare le medicine complementari?..

Che stile di vita sei
Test - Che stile di vita sei

Lo stile di vita rappresenta l'espressione di noi stessi nel mondo che ci..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..