I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Alici farcite al profumo di campo

Sfizioso e pieno di sapore, con una farcitura profumata. Squisito e poco costoso!

Alici farcite al profumo di campo

Tempo di preparazione 25 minuti # Tempo di cottura 10 minuti

 

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di alici
  • Finocchietto
  • Semola di grano duro rimacinata
  • Farina
  • Timo limone
  • 150 g di ricotta
  • 30 g di pecorino semi stagionato
  • 1 uovo sbattuto
  • Olio di arachidi

 

Preparazione

Puliamo le alici: stringiamo la testa del pesce e, con un movimento deciso, stacchiamola, portandola verso il dorso. In questo modo, verranno via anche le interiora e la spina dorsale. Operiamo con la massima cura affinché i due filetti, durante la pulitura, non si separino.

Laviamo con cura le alici sotto acqua corrente e cerchiamo di eliminare più lische possibile. Adagiamo le alici pulite in una ciotola rivestita di carta da cucina.

Su un tagliere, con un coltello ben affilato, facciamo un trito sottilissimo di finocchietto fresco e timo limone. Uniamo poca ricotta e pecorino stagionato, in quantità sufficiente da formare un composto spalmabile. Aggiustiamo eventualmente di sale, tenendo conto della sapidità del formaggio.

Disponiamo su un piano di lavoro metà delle alici, con il dorso rivolto verso il basso. Farciamo con il condimento e copriamo con le restanti alici, con la pelle rivolta verso l’alto. Schiacciamo bene in modo da farle aderire perfettamente.

Prepariamo tre piatti: uno con la farina, uno con l’uovo sbattuto e uno con la semola. Passiamo le alici ripiene, da entrambi i lati, prima nella farina, poi nell’uovo e, infine, nella semola.

Mettiamo su fuoco medio una padella, versiamoci abbondante olio di arachide e portiamolo a 180°. Se non disponiamo dell’apposito termometro da cucina, verifichiamo la temperatura facendo la classica prova del pane. Immergiamo nell’olio un pezzetto di mollica di un centimetro circa: se la temperatura è giusta, il pane impiegherà circa 20 secondi a dorarsi.

Friggiamo le alici farcite, poche per volta, per evitare che la temperatura dell’olio si abbassi, e serviamole immediatamente, ben calde ai nostri ospiti.

 

Per una panatura perfetta

La semola è l’ideale per un buon fritto croccante. Possiamo usare anche la farina di mais bramata: un’ottima alternativa che va bene anche per i celiaci.

PARLIAMO DI: alici, panatura

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
I cibi “anti” che fanno bene alla salute
I cibi “anti” che fanno bene alla salute

Dall’infarto alla calvizie, dalla depressione all’emicrania, ecco i..

La dieta ideale di Rosanna Lambertucci (secondo mese)
La dieta ideale di Rosanna Lambertucci (secondo mese)

Continua il programma alimentare per chi intende raggiungere il peso..