I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Al via i cortometraggi per raccontare la donazione delle cellule staminali

Al via i cortometraggi per raccontare la donazione delle cellule staminali

Un’Associazione che scopre il valore e le potenzialità della comunicazione visiva e un Festival Internazionale che apre le porte a una tematica ancora poco conosciuta eppure fondamentale: è avvenuto così l’incontro tra Admor-Adoces, l'Associazione appartenente alla Federazione Italiana Adoces, impegnata da oltre vent’anni nella promozione della donazione di cellule staminali ematopoietiche (da midollo osseo e da sangue cordonale), e il Festival Internazionale del cortometraggio Fiaticorti, prestigioso e ambito in Italia e all’estero,  giunto quest'anno alla XV edizione.

Ne è nato un riconoscimento, il Premio Speciale Admor - Adoces “Vivere e donare: la vera grande bellezza”, al quale potranno concorrere cortometraggi (pellicole non superiori ai 20 minuti di durata), dedicati al tema del dono delle cellule staminali da midollo osseo, che riescano a  stimolare l’interesse sulla tematica delle cellule staminali, con particolare attenzione al target più giovane, e a educare alla solidarietà.

 

Il significato del "dono"

Il Premio vuol essere un invito a riflettere sul significato e sul valore della gratuità del dono nella società attuale, sia inteso come maturazione etica e culturale dei singoli individui, sia come gesto del quale potrebbe beneficiare chiunque.

Un altro aspetto che l’Associazione invita a sviluppare è la trasversalità del dono: gesto volontario, anonimo e gratuito, lo si compie senza sapere a chi potrà essere destinato. E oggi assume grande importanza anche la tematica della transculturalità e della promozione della donazione anche verso coloro che provengono da altri Paesi e da altre culture, affinché tutti i pazienti candidati al trapianto – anche quelli con genotipo differente dal nostro, caucasico, e affine invece a quello dei propri connazionali, trovino una donazione geneticamente compatibile per essere curati.

 

Come partecipare

La partecipazione sarà aperta fino al 31 agosto 2014. In palio vi è la somma di tremila euro, che sarà erogata a rimborso dell’acquisto di attrezzature e materiali utili a potenziare e migliorare l’attività di filmaker del vincitore, per il quale sono ammesse pellicole di durata inferiore ai 20 minuti.

Una giuria specializzata, composta anche da esponenti del volontariato e della sanità, valuterà l’originalità della proposta, la capacità di coinvolgimento del pubblico, l’efficacia del linguaggio, scegliendo in base a tali criteri il lavoro migliore.

L’autore del cortometraggio vincitore autorizza la distribuzione dell’opera da parte di Admor - Adoces allo scopo di promuovere la donazione di midollo osseo. Si precisa che l’esclusività della distribuzione dell’opera spetterà ad Admor - Adoces.

Le condizioni e i termini per concorrere al Premio Speciale Admor - Adoces “Vivere e donare: la vera grande bellezza”,  sono quelle vigenti per il Festival internazionale del cortometraggio Fiaticorti (il bando è disponibile su www.fiaticorti.it).

Nel form di iscrizione al concorso andrà indicata la categoria Premio Speciale Admor - Adoces.

Per informazioni:

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Ciak si gira! E si vola a New York
Ciak si gira! E si vola a New York

Aspiranti registe il concorso “Schermo bianco alle Donne” è per voi!

Trapianti in italia: migliora la qualità di vita dei pazienti
Trapianti in italia: migliora la qualità di vita dei pazienti

Quasi nove su dieci riprendono a lavorare e sono reinseriti nella vita..

Il primo gesto di solidarietà
Il primo gesto di solidarietà

La donazione del cordone ombelicale può salvare una vita

Riscopriamo il piacere di essere pazienti
Riscopriamo il piacere di essere pazienti

Imparare a rallentare, ad accettare i tempi degli altri dimostrandoci..

14 giugno: Giornata Mondiale del Donatore di sangue
14 giugno: Giornata Mondiale del Donatore di sangue

''Più sangue, più vita'': questo lo slogan coniato per celebrare un..