I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Aids: un bonsai per sostenere ricerca e prevenzione

Per mantenere alta l'attenzione contro il virus dell'HIV e le malattie sessualmente trasmissibili, dal 3 al 5 aprile nelle piazze italiane torna la campagna Un Bonsai per Anlaids. L'iniziativa è sostenuta anche dalla Lega Calcio Serie A.

Aids: un bonsai per sostenere ricerca e prevenzione

Lo sai perché un bonsai? Sai che 4000 persone ogni anno contraggono il virus dell'HIV? Sai che il 25% dei ragazzi crede che dall'Aids si possa guarire? Sai che l'80% dei giovani ha rapporti sessuali non protetti? Sal che 1 persona ogni 2 ore contrae l'HIV?

È per mantenere alta l'attenzione contro il virus dell'HIV che da oggi, venerdì 3, fino a domenica aprile 5, ANLAIDS, la prima associazione italiana nata per fermare la diffusione dell’infezione da Hiv,  scende nelle piazze di tutto il Paese con la campagna Un Bonsai per Anlaids.

L'iniziativa, finalizzata a sensibilizzare i giovani sulla diffusione del virus HIV e sulle altre malattie sessualmente trasmissibili, ha come simbolo il bonsai proprio perché curare un bonsai è un modo per ricordarsi che quotidiano deve essere l’impegno per fermare questo virus, come quotidiane sono le cure di cui hanno bisogno le persone che vivono con l’Hiv.

Le piantine saranno distribuite oltre 2200 banchetti allestiti in tutta Italia. Scopri dove si trova il banchetto a te più vicino su www.anlaidsonlus.it

I fondi raccolti permetteranno ad Anlaids di proseguire il suo impegno nella prevenzione all’infezione da Hiv e dalle altre malattie a trasmissione sessuale, oltre che di sostenere la ricerca clinica e la lotta allo stigma verso le persone affette dal virus.


Anche la Lega Calcio Serie A ha scelto di sostenere Anlaids e sabato 4 aprile tutte le squadre del campionato scenderanno in campo con un obiettivo comune: quello di impegnarsi tutti assieme per vincere la lotta contro l’Aids.

La campagna è promossa quest’anno anche dalla Coop, la grande catena di distribuzione che per l’occasione distribuirà gratuitamente opuscoli informativi e il preservativo FalloProtetto, a fronte dei dati che vedono la diffusione del virus proprio tra i giovanissimi.

Un Bonsai per Anlaids sarà inoltre seguito “in diretta” su tutti i social network dell’associazione: TwitterYou TubeFlickr e la pagina Facebook.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Scarsa l’adesione alla campagna di vaccinazione contro il Papilloma Virus
Scarsa l’adesione alla campagna di vaccinazione contro il Papilloma Virus

Ancora poche adolescenti si sottopongono al vaccino per prevenire la..

Come difendersi da virus e batteri
Come difendersi da virus e batteri

Autobus, metrò e locali pubblici: attenzione all’igiene

Malattie rare: un successo l'esperienza in mare per i giovani pazienti
Malattie rare: un successo l'esperienza in mare per i giovani pazienti

I ragazzi che ne soffrono hanno trascorso qualche giorno sulla Nave..

Sesso virtuale, contagi reali
Sesso virtuale, contagi reali

Gli adolescenti che usano Internet per intrecciare relazioni hard tendono..

Troppi i giovanissimi fumatori: parte la campagna ''Questa non me la fumo''
Troppi i giovanissimi fumatori: parte la campagna ''Questa non me la fumo''

un libro gioco e una campagna di sensibilizzazione per informare i..

Sarà maschio o femmina?
Strumenti - Sarà maschio o femmina?

Secondo l’antico calendario lunare cinese si può stabilire con un..